Stampa su film

APPLICAZIONI

Nelle macchine confezionatrici a funzionamento "continuo" la sovrastampa di dati variabili deve essere effettuata sul film in movimento.

Poiché la velocità di movimentazione del film non è costante, è necessario montare sul rullo di stampa il dispositivo "encoder" che permette il sincronismo tra la velocità di stampa e la velocità del film. Per questa applicazione si utilizza la stampante SWING del tipo a testina di stampa fissa. I modelli consigliati per questo uso sono la Swing Serie C.

Nelle macchine confezionatrici a funzionamento "intermittente", il film avanza a passo e la sovrastampa con tecnologia Eidos viene effettuata durante il tempo di arresto del film.

Per questa applicazione si utilizza la stampante SWING del tipo a testina di stampa mobile. I modelli consigliati per questo uso sono la Swing Serie ie e Swing Serie X.

Per le macchine confezionatrici a funzionamento “multi-pista”, Eidos ha ideato una serie di codificatori specifici caratterizzati da una larghezza variabile, destinati a termo-formatrici e termo-sigillatrici e adatti a sostituire i datari meccanici per funzionamenti multi-pista.

I modelli consigliati per questo uso sono la Swing Serie X e Swing Serie XL.