Vantaggi

VELOCITÀ DI STAMPA

VELOCITÀ DI STAMPA

La tecnologia a trasferimento termico consente di modificare dati variabili per ciascuna stampa in tempo reale, senza interruzioni della catena produttiva, minimizzando i tempi di modifica dei dati e di sostituzione del ribbon.

ALTA QUALITÀ  E RESISTENZA

ALTA QUALITÀ E RESISTENZA

Il processo di stampa a trasferimento termico produce sulla superficie una stampa ad alta risoluzione, nitida e pulita, resistente al deterioramento provocato da graffi, abrasioni, lavaggi, agenti esterni come olio, benzina, alcool.

FLESSIBILITÀ

FLESSIBILITÀ

L’utilizzo della tecnologia a trasferimento termico consente di marcare il prodotto sia in situazione di fermo sia in movimento. Le informazioni vengono modificate in tempo reale così da allineare il codificatore che agisce sulla superficie.

FACILITÀ DI UTILIZZO

FACILITÀ DI UTILIZZO

Grazie all’unità elettronica integrata e allo schermo Touch­Screen, è possibile intervenire sui parametri di stampa oppure modificare i dati richiamandoli direttamente dalla memoria, o inserendoli via USB o collegandosi a un computer.

FACILITÀ DI INSTALLAZIONE

FACILITÀ DI INSTALLAZIONE

Le stampanti Eidos sono progettate per integrarsi facilmente in tutte le linee di produzione e di imballaggio. Inoltre sono dotate di un firmware proprietario che in maniera intuitiva permette l’interfaccia con il server centrale o con altre stampanti.

 ECOCOMPATIBILITÀ

ECOCOMPATIBILITÀ

A fronte di una maggiore produttività, la tecnologia del trasferimento termico evita l’uso di inchiostri liquidi dall’elevato impatto ambientale, evita l’essiccazione e minimizza lo spazio destinato allo stock in magazzino.

PERCHÈ IL TRASFERIMENTO TERMICO?
CONFRONTO TRA TECNOLOGIE

 

dati variabili

Confronto con il metodo Inkjet
Rispetto alla stampa a getto d’inchiostro, la tecnologia a trasferimento termico garantisce elevata leggibilità e qualità dell’immagine oltre che una scritta resistente e durevole. Il tutto a fronte di una manutenzione facile e veloce, inoltre non richiede lampade UV e inchiostri liquidi difficili da smaltire.
Confronto con il metodo Laser
Rispetto alla stampa laser, la tecnologia a trasferimento termico garantisce tempi di stampa più rapidi, un maggiore contrasto del colore per un'ottima leggibilità e minori costi di installazione. Non richiede l'installazione dell' aspiratore dei fumi, né particolari operazioni di pulizia o frequenti ricariche della sorgente laser.
 

stampa a clichè

Confronto con il metodo Stampa a Caldo
La stampa a caldo è simile alla stampa a trasferimento termico, ma non consente la stampa di dati variabili. La Coditherm invece non richiede l'uso di cliché meccanici, con conseguente flessibilità in caso di cambio lotto o variazione dei dati, inoltre impiega due tipi di nastro termico in contemporanea, mentre la stampa a caldo usa solo un foil. L’eventuale costo maggiore dei due nastri è compensato dal risparmio nelle spese di realizzazione, dal tempo di approvvigionamento minore e dall’impiego aree di stoccaggio minori.
Confronto con il metodo Tampografia
La stampa tramite tampografia richiede l’uso di cliché meccanici, ma quella con la Coditherm non utilizza inchiostri liquidi o solventi. Inoltre anche con questa modalità di stampa l’eventuale costo maggiore dei due nastri è compensato dal risparmio nelle spese di realizzazione, dal tempo di approvvigionamento minore e dall’impiego aree di stoccaggio minori.

TRE FAMIGLIE DI PRODOTTI