https://www.youtube.com/watch?v=sHBWSd0fD7o

SWING, IL SISTEMA DI MARCATURA VELOCE

La tecnologia a trasferimento termico rende Swing una soluzione ideale per la sovrastampa di dati variabili (numeri progressivi o regressivi, testi, elenchi di ingredienti, codici a barre, codici bidimensionali, loghi) su film plastico o cartaceo, che permette di marcare direttamente sulla linea di produzione, a vantaggio di velocità e qualità di stampa.

VELOCITÀ

Con Swing puoi stampare fino a 1.000 mm/s o fino a 350 stampe/minuto per applicazioni ad alta definizione (fino a 12 punti/mm – 300 dpi) senza interrompere la linea produttiva.

RISPARMIO

Il codificatore a trasferimento termico permette di cambiare testo senza cambiare cliché. E di evitare così lo spreco di nastro termico grazie al metodo “ribbon-saving”.

FLESSIBILITÀ

Swing possiede un sistema di staffatura già predisposto per le più note macchine sul mercato ed è disponibile in vari modelli, a seconda della macchina confezionatrice.

SEMPLICITÀ

Con Swing puoi marcare piccoli lotti con dati variabili, modificare o intervenire sui parametri di stampa direttamente dal touchscreen, collegandoti a un computer o a una chiavetta USB.

APPLICAZIONI

Continua

Nelle macchine confezionatrici a funzionamento “continuo” la sovrastampa di dati variabili deve essere effettuata sul film in movimento.

Poiché la velocità di movimentazione del film non è costante, è necessario montare sul rullo di stampa il dispositivo “encoder” che permette il sincronismo tra la velocità di stampa e la velocità del film. Per questa applicazione si utilizza la stampante SWING del tipo a testina di stampa fissa. I modelli consigliati per questo uso sono la Swing Serie C.

Intermittente

Nelle macchine confezionatrici a funzionamento “intermittente”, il film avanza a passo e la sovrastampa con tecnologia Eidos viene effettuata durante il tempo di arresto del film.

Per questa applicazione si utilizza la stampante SWING del tipo a testina di stampa mobile. I modelli consigliati per questo uso sono la Swing Serie ie e Swing Serie X.

Multipista

L’etichettatura automatica di oggetti e prodotti industriali avviene da fermo per garantire pressione e precisione di applicazione. Per assicurare durata e resistenza si utilizzano anche etichette in plastica e nastri a trasferimento termico resistenti agli agenti esterni.

Per le macchine confezionatrici a funzionamento “multi-pista”, Eidos ha ideato una serie di codificatori specifici caratterizzati da una larghezza variabile, destinati a termo-formatrici e termo-sigillatrici e adatti a sostituire i datari meccanici per funzionamenti multi-pista.

I modelli consigliati per questo uso sono la Swing Serie X e Swing Serie XL.

SERIE SWING

SWING serie C

Codificatori per macchine confezionatrici a funzionamento continuo.

SWING serie X

Codificatori per confezionatrici multipista con testo stretto.

SWING serie XL

Codificatori per confezionatrici multipista con testo largo.

SWING serie IE

Codificatori per macchine confezionatrici a funzionamento intermittente.